GENOVA. Inizia domani, venerdì 9 settembre, il Corso di perfezionamento in economia del farmaco e della salute-Aphec realizzato in collaborazione tra Regione Liguria, Dipartimento di Economia dell’Università di Genova, Asl, Ars, Liguria Ricerche, Gaslini, Cisef, Irccs San Martino-Ist, Ospedale Galliera, Ospedale Evangelico, Ordine dei medici, odontoiatri e dei farmacisti, Confindustria.

Alle 15, nella sala del Consiglio del Dipartimento di Economia dell’Università di Genova (via Vivaldi, 5) si svolgerà la prima lezione del corso “La nuova sanità in Regione Liguria: dal libro bianco all’attuazione della riforma” con gli interventi della vicepresidente e assessore regionale alla Salute Sonia Viale e del commissario di Ars Liguria Walter Locatelli. Giunto alla sua seconda edizione, il corso è totalmente gratuito e si rivolge in particolare ai laureati già in servizio nel settore sanitario della pubblica amministrazione (le attività formative si svolgeranno con modalità compatibili con l’attività lavorativa), a studenti delle scuole di specializzazione e dottorato in Economia, Medicina e Farmacia e a neolaureati che intendano perfezionarsi nell’ambito delle materie del corso. Ai partecipanti saranno riconosciuti 75 crediti ecm e potranno essere riconosciuti anche crediti formativi universitari.

Tra gli obiettivi del corso: lo sviluppo di nuove competenze nell’ambito dell’economia sanitaria, di approccio alle tematiche connesse all’economia del farmaco e della salute, come la sostenibilità, l’appropriatezza delle cure e l’avvento di nuovi farmaci innovativi, farmaci brand e farmaci generici, farmaci biologici e farmaci biosimilari.

Fonte: Regioni.it

  Salute: Vicepresidente Viale inaugura domani, venerdi’ 9 settembre, il corso di Economia del farmaco e della salute